Cosa pensi dei Ricchi?

Quando ero ragazzo ho sempre visto i ricchi (quei pochi che vedevo in tv) come persone superiori ed avide, nel mio mondo il pensiero dominante per definire un ricco andava dal vocabolo "ladro" al vocabolo "egoista", come potevo pensarla diversamente e crearmi un giudizio personale se non conoscevo nessun ricco?

Poi crescendo inizi, fortunatamente, a farti un'idea propria su molte cose e mi sono reso conto che in realtà "ricchezza" è sinonimo di collaborazione ed è di solito il frutto di un'organizzazione che collabora verso uno scopo unico (vedi un'azienda, vedi le varie religioni, vedi i gruppi politici, anche un libero professionista di successo ha comunque una schiera di collaboratori che possono non essere stipendiati esclusivamente da lui ecc..).

Chiaramente il grado di ricchezza varia dalla posizione che si occupa in questa organizzazione. Il ricco è solitamente il leader, colui che ha la posizione di vertice, ma ciò che fa la differenza è il modo in cui si interagisce tra i vari livelli del gruppo di collaboratori. Dove c'è collaborazione ed armonia la ricchezza diventa normalità e tende a crescere con costanza, dove c'è pressione ed imposizione dai livelli più alti a quelli più bassi, la ricchezza, quando si riesce a raggiungerla, è sofferta e mantenuta con sforzi e disagi notevoli.

Detto ciò, credo che essere ricchi sia una cosa molto positiva ed utile anche agli altri nel momento in cui sei consapevole del fatto che la collaborazione con persone che attualmente non occupano una posizione di prestigio ma che hanno voglia di migliorarsi, è importante ed è un modo per far crescere te e i tuoi collaboratori, il ricco in questa situazione diventa un esempio da seguire per migliorarsi e per migliorare anche il rapporto con gli altri.

In Italia esistono persone di questo tipo, uno che seguo da tempo e che ha come intento il voler trasmettere il proprio sapere avendo raggiunto un ottimo livello economico è Alfio Bardolla.
Per cui ti posso consigliare di leggere alcuni dei suoi molti libri e magari partecipare a qualche suo evento o corso, potresti "rischiare" di cambiare il modo di vedere i ricchi e la ricchezza.
Per Essere di Più (Audiocorso),  L'Arte della Ricchezza

Commenti

Post popolari in questo blog