Post

Visualizzazione dei post da marzo 27, 2011

LIBRO - 101 Motivi per cui le Donne Ragionano con il Cervello e gli Uomini con il Pisello

Immagine
"Ma perchè non mi capisce?"
Quante persone si fanno questa domanda riguardo al proprio partner?
Questo simpatico libro di Eva Clesis parla del fatidico rapporto uomo-donna.
Il pensiero comune è che, in amore, le donne ragionino analizzino e si facciano un sacco di paranoie mentre gli uomini siano più istintivi ed animaleschi e secondo questa teoria l'organo predominante per le donne è il cervello magari governato dal cuore mentre per l'uomo è il pisello. In questo divertente libro vi verranno spiegati i motivi di vari comportamenti sia femminili che maschili in modo da riuscire a comprendere il partner e decidere se provare a creare una relazione duratura o fuggire a gambe levate verso nuovi nidi.
E' un modo ironico di affrontare il rapporto di coppia e cercare di smussare attraverso la comprensione quei conflitti che si creano tra i sessi.

E' un libro che trovi cliccando qui

Frasi Celebri

Immagine
"Fate pure ciò che volete , ma siate prima di tutto di quelli che sanno volere ! Amate pure il vostro prossimo come voi stessi , ma siate prima di tutto quelli che amano se stessi !"
- Nietzsche -

Nube Radioattiva? Si..per la Mente!

Immagine
Questo post non ha molto a che fare con l'autostima, l'argomento che tratto principalmente, comunque tratta della mente e di come sia facile influenzarla soprattutto negativamente.
Stamattina ascoltando la radio in auto sono incappato nel tg locale, di solito ascolto solo musica per scelta, io abito nel nord est d'Italia e la notizia diceva:
"Da controlli fatti ieri risulta che la nube radioattiva che si è mossa dal Giappone è arrivata sui cieli del Veneto...
ma il grado di radioattività è così basso da non creare nessun tipo di problema per le persone."
Ora mi chiedo il risultato di una simile notizia su una mente comune che teme per la propria salute e che è già alle prese con una vita problematica, penso che la prima parte abbia creato un trauma ed una paura ed anche se la seconda parte ha spento i toni, probabilmente un certo dubbio o timore è rimasto.
Un bel modo per iniziare la giornata!
Secondo voi era proprio necessario dare una notizia inutile come quest…

Come nasce l'Ego secondo Osho - 1° parte

Immagine
Un bimbo nasce.
Egli viene al mondo senza alcuna cognizione, né coscienza del suo sé. E quando un bimbo nasce la prima cosa di cui diventa consapevole non è se stesso: come prima cosa diventa consapevole dell’altro. E’ naturale, perché gli occhi si aprono verso l’esterno, le mani toccano gli altri, le orecchie ascoltano gli altri, la lingua sente il sapore del cibo e il naso sente gli odori esterni. Tutti questi sensi sono aperti verso l’esterno.
Nascere significa questo.
Nascita significa venire in questo mondo: il mondo di ciò che sta fuori. Per cui, quando nasce un bambino, egli nasce a questo mondo. Apre gli occhi, vede gli altri. Gli "Altri" significano il tu.
Egli dapprima diventa consapevole della madre.
Poi, un po’ alla volta, diventa consapevole del suo corpo. Anche questo è l’altro, anche questo appartiene al mondo esterno. Ha fame e sente il suo corpo; il suo bisogno viene soddisfatto, ed egli si dimentica del corpo.
E’ così che un bimbo cresce. Pr…

Limite Mentale

Immagine
È la mente che fa sani o irritati, che rende tristi o infelici, ricchi o poveri. Avete mai fatto l'esperienza di essere lanciatissimi, la sensazione di non poter sbagliare? Vi siete mai trovati in un momento in cui tutto sembrava andare a gonfie vele? Poteva trattarsi di una partita a tennis in cui ogni tiro andava a segno, oppure di una riunione d'affari in cui avevate tutte le risposte, o ancora di un periodo in cui avete sbalordito voi stessi compiendo alcunché di eroico o di sublime, di cui mai vi eravate ritenuti capaci. Ma probabilmente avete avuto anche l'esperienza di segno opposto. Una giornata in cui tutto andava storto, in cui avevate combinato pasticci con cose che di solito fate con la massima facilità, in cui ogni vostra iniziativa era sbagliata, ogni uscio serrato, qualsiasi vostro tentativo finiva in nulla. Dov'è la differenza? Sei la stessa persona, no? E dunque, dovresti poter disporre sempre delle stesse risorse. E allora, come si spiega che una volta …

Frasi Celebri

Mi sono sempre piaciute le gambe di donna. E' stata la prima cosa che ho visto quando sono nato. Ma allora stavo cercando di uscire.
Da quel momento in poi ho sempre cercato di andare nell'altra direzione, ma con fortuna piuttosto scarsa. - Charles Bukowski (poeta e scrittore) -