Come realizzare i propri Sogni

I sogni, i progetti...hanno una "data di scadenza"?

Una domanda che può far sorridere per la simpatia che crea ma che ha una sua verità di fondo da considerare.
Per chi crede nella Legge dell'Attrazione (consiglio il libro La Legge dell'Attrazione dei coniugi Hicks), i sogni ed i progetti sono il primo passo mentale per creare la realtà, se osserviamo le grandi invenzioni sono nate dal nulla o meglio da un sogno, da un pensiero che è poi stato sviluppato con determinazione anche attraverso ripetuti errori che hanno permesso di perfezionare e rendere il progetto vivo ed alla portata di tutti. Certo la determinazione ad inseguire un sogno nasce da una forte sicurezza ed autostima che permette di non farsi prendere dal dubbio quando qualcosa va storto.
Quindi avere dei sogni e lasciare che restino sogni è una piacevole fantasia, ma avere dei sogni e decidere di impegnarsi a raggiungerli crea una sorta di scadenza o meglio un punto di arrivo e quindi crea un lasso di tempo variabile al raggiungimento dell'obbiettivo. In sostanza è meglio che ai sogni si applichi una "scadenza" perchè nasca naturalmente quella forte volontà per approfondirli e per realizzarli.
Un'altro interessante testo sull'argomento è l'ebook "La Nuova Legge di Attrazione"

Commenti

Post popolari in questo blog